+39 06 5717141
Piazza Albania 10
00153 - Roma
Via San Vittore al Teatro 3
20123 - Milano

Controlli interni

La nostra esperienza, consolidata in oltre dieci anni di attività nel corso dei quali i professionisti di Parametrica® hanno svolto le funzioni di responsabile forma pensionistica e membro dell’Organismo di Sorveglianza di fondi pensione aperti, ci consentono di poter offrire un servizio efficiente.

Professionisti di Parametrica possono garantire lo svolgimento della funzione di Controllo Interno ai sensi delle Deliberazioni Covip del 4 dicembre 2013 e del 16 marzo 2012.


Funzione controllo interno

Professionisti di Parametrica possono garantire lo svolgimento della funzione di Controllo Interno ai sensi delle Deliberazioni Covip del 4 dicembre 2013 e del 16 marzo 2012. La funzione di controllo interno ha il compito di verificare che le attività del Fondo si svolgano nel rispetto di:

  1. Disposizione normative di settore;
  2. Ordinamento interno;
  3. Obiettivi e linee di indirizzo dell’Organo Amministrativo.

La funzione di controllo interno svolge altresì idonei approfondimenti in relazione agli aspetti evidenziati nei reclami, accede al relativo registro e fornisce le proprie valutazioni agli organi collegiali.

Respons. forma pensionistica

Il Decreto Legislativo 5 dicembre 2005 n. 252 ha stabilito che il consiglio di amministrazione di ogni forma pensionistica autorizzata nomini un Responsabile con il compito di vigilare che la gestione avvenga nell’interesse degli iscritti e con l’obbligo di riferire alla Covip le eventuali irregolarità riscontrate.

Mentre per i Fondi Negoziali l’incarico di Responsabile può essere conferito a uno degli Amministratori o al Direttore Generale della forma pensionistica, per quanto riguarda i Fondi Aperti e le Forme individuali di Previdenza è previsto che l’incarico non possa essere conferito ai soggetti di cui sopra, essendo peraltro prevista l’incompatibilità con lo svolgimento di attività di lavoro subordinato o di prestazione d’opera continuativa, presso i soggetti istitutori delle Forme previdenziali, ovvero presso le società da queste controllate o che le controllano.

In nostro assetto organizzativo consente importanti economie di scala, permettendo di offrire a condizioni economiche particolarmente vantaggiose questo servizio.

Membro organismo di sorveglianza

Il Decreto Legislativo 5 dicembre 2005 n. 252 ha stabilito che il consiglio di amministrazione del soggetto istitutore dei fondi pensione aperti nomini un Organismo di Sorveglianza con il compito di rappresentare gli interessi di tutti gli aderenti e verificare che l’amministrazione e la gestione del Fondo avvengano nell’esclusivo interesse degli stessi, anche riportando all’organo di amministrazione della banca/compagnia/s.g.r./s.i.m. eventuali istanze provenienti dalle collettività di questi ultimi.

Professionisti di Parametrica in possesso dei requisiti di legge possono ricoprire il ruolo di Membro dell’Organismo di Sorveglianza dei Fondi Pensione Aperti.

In nostro assetto organizzativo consente importanti economie di scala, permettendo di offrire a condizioni economiche particolarmente vantaggiose questo servizio.