+39 06 5717141
Piazza Albania 10
00153 - Roma
Via San Vittore al Teatro 3
20123 - Milano

Altre imprese

Con l'introduzione della legge n. 116/2014 è stata ulteriormente estesa la platea delle imprese che adottano su base obbligatoria o volontaria i principi contabili internazionali (IAS/IFRS). Parametrica supporta da oltre 10 anni la valutazione attuariale del TFR e degli altri benefici ai dipendenti, avendo maturato inizialmente una forte esperienza con le branch di imprese Statunitensi soggette agli US Gaap, principi sostanzialmente analoghi, sulla specifica posta del TFR, ai requirements dei principi IAS.

Sempre nell'ambito dei principi contabili numerose imprese si affidano ai consulenti di Parametrica per la valutazione delle stock option e delle performance share secondo il principio contabile IFRS2.

Da oltre 10 anni supportiamo la valutazione attuariale del TFR

Contattaci
Valutazioni IFRS2

L’applicazione dell’IFRS2 prevede che le società contabilizzino come costo il fair-value degli strumenti rappresentativi di capitale assegnati ai dipendenti alla data della loro assegnazione (grant date).

Sebbene l’introduzione del calcolo a fair-value nel processo di redazione del bilancio rappresenti il maggiore cambiamento introdotto dall’IFRS2, le società devono anche valutare l’impatto che il fair-value ha nella comunicazione agli investitori e nella progettazione di nuovi piani di stock-options.

I consulenti di Parametrica hanno maturato una importante esperienza in questa valutazione.

Valutazioni TFR IAS 19

Grazie al consolidato know-how attuariale e finanziario maturato dai nostri  professionisti, siamo orgogliosi di aver  introdotto per primi sul mercato italiano la valutazione attuariale del TFR secondo i più importanti principi contabili internazionali (IAS, FAS, BilMoG, Uk Gaap, ecc.)

Oggi  siamo tra i principali player nazionali anche in questo specifico segmento di mercato. Tale posizione, consolidata nel tempo grazie alle valutazioni effettuate anche per conto di branch italiane di società quotate sui mercati finanziari internazionali e sottoposte alla vigilanza della SEC, ha permesso lo sviluppo di un software proprietario dedicato alla valutazione attuariale del TFR.